Constantin François Volney comte de Chasseboeuf,
Voyage en Syrie et en Egypte, pendant les annees 1783, 1784 & 1785, avec deux cartes geographiques & deux planches gravees, representant les ruines du Temple du Soleil a Balbek, & celles de la ville de Palmyre dans la Desert de Syrie. Par M. C.-F. Volney, Paris, chez Volland, libraire, Quai des Augustins; Desenne, libraire, au Palais Royal, pres le Theatre des Varietes, n.126, 1789-1790.

 

Edizione in due volumi.

I: 8º, pp. [4] V-XII [1] XIV-XVI [1] 2-383 [1], a8 A-Z8 Aa8, ill.

II: 8º,pp. [5] 2-458 [6], [*]2 A-Z8 Aa-Ff8.

Il testo, dato alle stampe in lingua francese per la prima volta a Parigi nel 1787, conobbe diverse edizioni in lingua francese (nei secoli XVIII e XIXI) e fu tradotto in italiano, tedesco, olandese, russo e inglese.

 

Repertori bibliografici e cataloghi

Tobler p. 135; Röhricht n. 1523; sbn IT\ICCU\NAPE\019629.

 

Immagini: coperta, frontespizio, silografie e calcografie

 

 {gallery}ITS_SET_B10{/gallery}

 

Esemplare Gerusalemme, Biblioteca Generale della Custodia di Terra Santa, ITS SET B.10/1

mm 193x115. Legatura novecentesca in mezza pelle; anima in cartone, i piatti sono rivestiti in carta decorata con carta in venature lignee; dorso a sei scomparti definiti da linee in doratura, al secondo scomparto dall’alto tassello rosso con scritto, in doratura: “VOLNEY || VOYAGE || EN SYRIE.” Al quarto scomparto, in un’etichetta nera, si legge il numero del volume (1). Al piede consueta etichetta con attuale segnatura. Il dorso è attraversato da numerosi fori provocati dai tarli. La pelle che unisce il dorso ai piatti e' quasi completamente consunta. Taglio spruzzato in azzurro. A c. a2r al margine superiore esterno si legge a matita la segnatura passata: “ P || 915.51 || V 927”. Timbro rettangolare blu della Biblioteca del Convento di S. Salvatore al recto della carta di guardia anteriore, ripetuto anche in altre parti del volume. Al recto della carta di guardia anteriore, la margine inferiore esterno timbro circolarle nero del Commissario di Terra Santa di Washington; ripetuto anche a c. a2r al margine inferiore esterno, sopra a questo, sempre il timbro con l’ex libris del collegio e commissariato di Terra Santa di Washington. Timbro con numero di ingresso a c. Aa8r al margine inferiore esterno (02808). Al recto della carta di guardia anteriore al margine inferiore esterno timbro ellissoidale viola: “ALFREDO BLANCA || LIBRAIO || ROMA - Corso Vitt. Emanuele 211”. Mutilo della c. a1. Le cc. dei fascicoli iniziali presentano l’impronta causata dalla pressione della tavola calcografica ripiegata; la c. T4 manca dell’angolo inferiore esterno, integrato con della carta di apporto. Due macchie di unto al verso della tavola calcografica tra le cc. R1 e R2; le cc. Y4 e Y5 al margine inferiore esterno hanno una macchia di unto. Discreto stato di conservazione.

 

Esemplare Gerusalemme, Biblioteca Generale della Custodia di Terra Santa, ITS SET B.10/2

mm 193x115. Legatura novecentesca in mezza pelle; anima in cartone, i piatti sono rivestiti in carta decorata con carta in venature lignee; dorso a sei scomparti definiti da linee in doratura, al secondo scomparto dall’alto tassello rosso con scritto, in doratura: “VOLNEY || VOYAGE || EN SYRIE.” Al quarto scomparto, in un’etichetta nera, si legge il numero del volume (2). Al piede consueta etichetta con attuale segnatura. Il dorso è spaccato in centro. Il dorso e i piatti sono interessati da numerosi camminamenti da tarlo. La pelle che unisce il dorso ai piatti è quasi completamente consunta; il piatto posteriore è parzialmente staccato nella sua parte superiore. Taglio spruzzato in azzurro. A c. [*]2r al margine superiore esterno si legge in matita la passata segnatura: “P || 915.51 || V 927”. Timbro rettangolare blu della Biblioteca del Convento di S. Salvatore al recto della carta di guardia anteriore. Al recto della carta di guardia anteriore, al margine inferiore esterno, timbro circolarle nero del Commissario di Terra Santa di Washington. Timbro con numero di ingresso a c. Ff8v al margine inferiore esterno (02809). Al recto della carta di guardia anteriore al margine inferiore esterno timbro ellissoidale viola: “ALFREDO BLANCA || LIBRAIO || ROMA - Corso Vitt. Emanuele 211”. A c. Cc3r macchia al margine inferiore esterno ampia macchia di unto; Cc6r al margine inferiore esterno macchia di unto. Discreto stato di conservazione.

 

Volney (1757-1820) erudito e filosofo francese, raccoglie in questo testo la descrizione dei suoi viaggi in Siria e in Egitto, compiuti negli anni 1783-1785.

Volney, Constantin-François de Chasseboeuf conte di, in Enciclopedia Treccani online: http://www.treccani.it/enciclopedia/constantin-francois-de-chasseboeuf-conte-di-volney/