Balthasar de Monconys,
Iournal des voyages de monsieur de Monconys, Lyon, Horace Boissat e George Remeus, 1665-1666.

 

Edizione in tre volumi.

I: 4°, pp. [8] 10 [2] 491 (i.e. 496) [1], ā4 ē4 ī2 A-Z4 Aa-Qq4 Rr-Ss2 Tt-Zz4 Aaa-Ppp4 Qqq2, ill.
Piccole silografie alle cc. C4r e Mm3v; diversi errori nella numerazione delle pagine.

II: 4°, pp. [2] 503 (i.e. 495) [1], ā2 A-Z4 Aa-Zz4 AAa-BBb4 CCc-DDd2 EEe-LLl4 MMm-NNn2 OOo-RRr4, ill.
La carta FFf2 è segnata erroneamente FFe2. Piccole silografie alle cc. Y2r e Mm3v; diversi errori nella numerazione delle pagine.

III: 4°, pp. [8] 60, 56, 44, 96 [32]; ¶4 A-G4 H2 Aa-Gg4 AAa-EEe4 FFf2 ‘A-‘M4 ā4 ē4 ï4 ō4, ill.
La c. A3 viene erroneamente segnata come A2. Ultima carta bianca.

 

Repertori bibliografici e cataloghi

Tobler p. 103Röhricht n. 1062; sbn IT\ICCU\TO0E\141995.

 

Immagini: coperta, frontespizio, silografie e calcografie

 

 {gallery}ITS_SEI_B4{/gallery}

 

Esemplare Gerusalemme, Biblioteca Generale della Custodia di Terra Santa, ITS SEI B.4/1

mm 224x162. Esemplare corto di testa e di piede. Legatura ottocentesca in piena pelle marrone. Dorso a cinque scomparti con fregi dorati a caldo a motivi floreali, due etichette al secondo e al terzo scomparto (dall’alto) una marrone e una nera; alla prima si legge: “VOYAGE DE MONCO” e alla seconda si legge il numero del volume. Anima in cartone; ai piatti la pelle risulta molto consunta. In piede del dorso consueta etichetta cartacea con segnatura attuale. Taglio spruzzato in rosso. Ex libris della Biblioteca del Convento di San Salvatore al risguardo anteriore. Al risguardo anteriore in alto a sinistra in inchiostro marrone “h tt.” Poco più in basso scritta a matita “Voyage general || Rohircht 1647 || I edition”. Al margine inferiore sinistro, sempre del risguardo anteriore, a inchiostro nero, “16”, a destra a matita si legge: “14 gr.”. Al recto della prima carta di guardia anteriore in alto a sinistra, a inchiostro nero, si legge l’anno di acquisizione in biblioteca: “1947”; e a destra a inchiostro nero le vecchie segnature (E V 1”; ITS 602). Timbro rettangolare viola della Biblioteca del Convento di S. Salvatore al recto della prima carta di guardia anteriore, ripetuto anche in altre parti del volume, anche in colorazione blu. Timbro ellissoidale viola della Biblioteca del Convento di San Salvatore a c. ā1r al margine inferiore destro, ripetuto anche al verso in colorazione blu. Timbro con numero di ingresso a c. Qqq2r al margine inferiore destro (02436), anche a matita al margine interiore, in basso. Al risguardo posteriore, in alto a sinistra, nota ottocentesca di difficile lettura, in inchiostro marrone: “thien gull thienf 3 vad”. A c. ā1r nota a matita di mano moderna, al margine superiore destro: “55+50”. Correzione in inchiostro marrone della numerazione errata della pagina 60 in 72; a c. Cc2r correzione settecentesca del testo a inchiostro marrone (“sangiacs” che corregge Sainct-Iaques); correzione in inchiostro marrone, settecentesca, alla c. Nn2r della nota a margine che indica erroneamente “prem Part”. Le cc. da 329 a 350 presentano corretta a mano in inchiostro marrone la paginazione errata a stampa. La c. I4 e K1 sono strappate al margine inferiore interno; Pp2 consunta e bucata al margine inferiore. Le carte del primo e dell’ultimo fascicolo presentano i margini sporchi della pelle della legatura che, alla piega dei risguardi, le ha macchiate attraverso la carta stessa dei risguardi. Lieve gora d’acqua al primo fascicolo, al margine interno in alto. Quasi tutte le carte presentano lo specchio di stampa brunito (i margini no). Discreto stato di conservazione.

 

Esemplare Gerusalemme, Biblioteca Generale della Custodia di Terra Santa, ITS SEI B.4/2

mm 223x162. Esemplare corto in testa. Legatura ottocentesca in piena pelle marrone. Dorso a cinque scomparti con fregi dorati a caldo a motivi floreali, due etichette al secondo e al terzo scomparto (dall’alto) una marrone e una nera; alla prima si legge: “VOYAGE DE MONCO” e alla seconda si legge il numero del volume. Anima in cartone; ai piatti la pelle risulta molto consunta. In piede del dorso consueta etichetta cartacea con segnatura attuale. Taglio spruzzato in rosso. Ex libris della Biblioteca del Convento di San Salvatore al risguardo anteriore copre un’altra etichetta cartacea precedente. Timbro rettangolare viola della Biblioteca del Convento di San Salvatore al recto della prima carta di guardia anteriore, ripetuto anche in altre parti del volume, anche in colorazione blu. Timbro ellissoidale viola della Biblioteca del Convento di San Salvatore a c. ā1r al margine inferiore destro. Timbro con numero di ingresso a c. RRr4r nella parte inferiore della pagina, centrale (02437), ripetuto a matita al margine interno. Al risguardo anteriore, al margine inferiore sinistro, in inchiostro nero, si legge il numero 16, mentre a destra, sempre in basso si legge “11 gr.”; al recto della prima carta di guardia si legge, in inchiostro nero l’anno di acquisizione in biblioteca “1947”, in alto a sinistra, mentre a destra si leggono le vecchie segnature (E V 2; ITS 602b). A c. ā1r nota a matita di mano moderna, al margine superiore destro: “55+50”. Le carte del primo e dell’ultimo fascicolo presentano i margini sporchi della pelle della legatura che, alla piega dei risguardi, le ha macchiate attraverso la carta stessa dei risguardi; a c. Ccc2 r macchia di inchiostro nero con impronte digitali; molte macchie di inchiostro nei fascicoli finali. Buono stato di conservazione.

 

Esemplare Gerusalemme, Biblioteca Generale della Custodia di Terra Santa, ITS SEI B.4/3

mm 225x162. Esemplare un poco corto in testa. Legatura ottocentesca in piena pelle marrone. Dorso a cinque scomparti con fregi dorati a caldo a motivi floreali, due etichette al secondo e al terzo scomparto (dall’alto) una marrone e una nera; alla prima si legge: “VOYAGE DE MONCO” e alla seconda si legge il numero del volume. Anima in cartone; ai piatti la pelle risulta molto consunta. In piede del dorso consueta etichetta cartacea con segnatura attuale. Taglio spruzzato in rosso. Ex libris della Biblioteca del Convento di San Salvatore al risguardo anteriore copre un’altra etichetta cartacea precedente. Timbro rettangolare viola della Biblioteca del Convento di San Salvatore al recto della prima carta di guardia anteriore, ripetuto anche in altre parti del volume, anche in colorazione blu. Timbro ellissoidale viola della Biblioteca del Convento di San Salvatore a c. ¶1r in basso a destra; ‘A1r al margine inferiore destro. Timbro con numero di ingresso a c. ō3v in (02438). Al risguardo anteriore numero in inchiostro nero al margine inferiore sinistro “16” (di mano moderna). Sempre in basso a destra si legge: “3 gr et un petite planche”. Al recto della prima carta di guardia anteriore si legge, in inchiostro nero l’anno di acquisizione in biblioteca “1947”, in alto a sinistra, mentre a destra si leggono la vecchie segnature (E V 3; ITS 602c). A c. ¶1r nota a matita di mano moderna, al margine superiore destro: “55+50”. Le carte del primo e dell’ultimo fascicolo presentano i margini sporchi della pelle della legatura che, alla piega dei risguardi, le ha macchiate attraverso la carta stessa dei risguardi; macchie di unto ai fascicoli Dd ed Ed. Buono stato di conservazione.

 

Giornale del viaggio, risalente all’anno 1664, completo di descrizioni di animali e piante rare, compiuto dal medico naturalista francese Balthasar de Monconys, attraverso diversi Paesi.

Cerl Thesaurus cnp00419828.